Calze sanitarie a compressione graduata

La compressione graduata: terapia elastocompressiva

- Che cos'è la compressione graduata?

È la compressione che una calza elastica esercita sulle pareti delle vene. Il grado di compressione si esprime in mm/Hg. (millimetri di mercurio). Talvolta per facilitare l’utilizzatore finale vengono indicati livelli di compressione espressi in DEN (denari). Ci preme sottolineare che è comunque opportuno e preciso indicare la compressione con mm/Hg.
Più alto è il valore di mm/Hg. (e quindi anche i DEN) maggiore è la fisiologica del sistema venoso delle gambe è stata studiata la calza elastica a "Compressione Graduata Decrescente" che permette di garantire una maggiore fluidità del sangue diminuendo la compressione dal basso verso l'alto lungo la gamba.

Si ottiene quindi una maggiore compressione alla caviglia che andrà decrescendo verso il ginocchio in modo da facilitare la risalita del sangue verso il cuore.

- Perchè scegliere un collant o una calza a compressione graduata?

Un articolo a compressione graduata può essere scelto come coadiuvante nella prevenzione di determinate patologie del sistema venoso oppure, nei gradi di compressione minori, semplicemente per chi è attento al benessere delle proprie gambe. sia per chi rimane in posizione eretta o seduta per molte ore, oppure per chi svolge attività sportive, consentendo un veloce recupero funzionale della circolazione sanguigna, prevenendo la formazione di varici e pesantezza o gonfiore alle gambe.